Benvenuto nel mio sito!

Qui sopra è raffigurata la mia città natale: Taggia.

Ecco come la descrisse Giovanni Ruffini, patriota della Giovine Italia:
"...sorgeva sul poggio la minacciosa Taggia, con la sua aria di medioevo, simile ad un ospite malcontento ad uno splendido banchetto..."

Insomma, strano posto.

Ma anche strana gente: se lo splendere del sole fosse soggetto al volere dei Taggiaschi, sono sicuro che le ore di buio aumenterebbero!

 
 
 
Il mio canale su YouTube

Il mio canale su YouTube
Clicca qui per andare al mio canale video su YouTube.

 

QRCode: