Attività professionale

Claudio Poggi

Progettazione

Sono Ingegnere Elettronico ed esercito la Libera Professione da oltre 30 anni occupandomi, tra le altre cose, di progettazione di apparecchiature e sistemi integrati sia in ambito industriale che consumer.

Spesso mi sono ritrovato a seguire, come Team Manager, tutte le fasi di un progetto: dalla IDEAZIONE, con relativo BREVETTO, alla realizzazione INDUSTRIALE, con le necessarie CERTIFICAZIONI; in altre occasioni il mio ruolo è stato di progettare singole parti di un progetto più ampio.

Le mie competenze professionali comprendono:

 • Sistemi digitali a microprocessore;

 • Acquisizione analogica a basso rumore;

 • strumentazione;

 • Reti di sensori intelligenti;

 • Wireless e sistemi di misura a microonde;

 • Sistemi informatici di acquisizione ed analisi dati.

 

A volte i problemi che il committente mi ha sottoposto hanno richiesto, per essere risolti, un approccio non convenzionale e multidisciplinare (cosa resa possibile anche grazie alla vasta rete di contatti con professionalità complementari alla mia, che ho sviluppato in tanti anni di attività).
Il mio Curriculum Vitae, su cui si possono trovare alcune delle mie realizzazioni più significative, sarà inviato a chi ne faccia richiesta.

Programmi comunali

reti di telefonia mobile

Uno degli scopi dei “Piani Regolatori delle Antenne” che spesso i Comuni predispongono è rispondere alle domande che una larga parte di Cittadini si pone quando nei pressi della propria abitazione vede sorgere una o più antenne.

A partire dalla “Legge Gasparri” (D.L. 198/2002), passando per il provvedimento di Monti che ha di fatto elevato i limiti di esposizione (D.L. 18 ottobre 2012, n. 179), e finendo con la sentenza del Consifìglio di Stato n.7588 depositata il 22/10/2010, che pone un limite ai “divieti generalizzati” dei Comuni, l'installazione di antenne di telefonia cellulare è stata resa molto facile e poco controllabile da parte dei Comuni.

Per queste ragioni i piani regolatori per le installazioni di stazioni di telefonia mobile devono essere concepiti non limitandosi semplicemente all'indicazione di siti sulla base di analisi previsionali, ma occorre piuttosto che attraverso interazioni successive venga raggiunto il massimo consenso possibile mediando tra le aspirazioni e le legittime paure dei Cittadini ed i piani di sviluppo delle reti telefoniche.

Quindi la redazione di un “Piano Regolatore delle Antenne” richiede anche un attento ascolto delle parti in causa, un'opera di informazione - non di convincimento, si badi bene - (i Cittadini spesso non sanno che il Wi-Fi domestico induce un campo 100 o anche 1000 volte superiore a quello di una Stazione Radio base), e di confronto pubblico.

 

Cose impegnative, ma si può fare, e si fa...

Campi elettromagnetici

Sono attivo, oltre che nella consueta attività di progettazione industriale e consumer, in tutto ciò che riguarda il settore elettromedicale e più in generale sugli effetti biologici dei campi Elettromagnetici.
Questa mia "attitudine" si spiega col fatto che mi sono laureato al Dipartimento di Ingegneria Biofisica ed Elettronica di Genova, diretto dal famoso Prof. Alessandro Chiabrera: in quegli anni indimenticabili e pionieristici indubbiamente i miei insegnanti sono riusciti ad inocularmi la passione e la curiosità per i profondi collegamenti esistenti tra la mia disciplina (Elettronica, Elettromagnetismo) e la biologia.
Nel corso della carriera ho avuto modo di conoscere e confrontarmi con molti scienziati impegnati su questi temi, e in particolare con il biofisico Abraham Liboff con il quale, ancora adesso e con cadenza circa settimanale, eseguiamo sperimentazioni riguardanti vari aspetti della Ionorisonanza Ciclotronica.
Data la mia sensibilità all'argomento sono disponibile, come ho fatto spesso, a tenere incontri conoscitivi sull'Elettrosmog e ad assistere singoli cittadini o comitati in azioni legali.

Certificazioni e misure

Ad integrazione della consueta attività progettuale mi occupo di alcune attività richieste in ambito industriale per la certificazione CE, quali ad es. la compilazione del fascicolo tecnico e del manuale utente di apparecchiature elettroniche e, soprattutto, sono in grado di gestire l'attività di prova EMC presso un Organismo Notificato e, se richiesto, operare sul prodotto le correzioni eventualmente necessarie per il rispetto delle normative.
Con la mia strumentazione professionale posso, presso il cliente, verificare il rispetto dei limiti di esposizione previsti ed eventualmente suggerire i correttivi necessari
Oltre a queste attività posso eseguire anche rilevamenti, misure e consulenze per privati.

Claudio Poggi - Certificazioni CE